Intimità sessuale

Quando uno o entrambi i partner hanno subito abusi o aggressioni sessuali durante l’infanzia, molte coppie hanno rapporti sessuali intimi gioiosi, appaganti e intimi. Un’esperienza di abuso sessuale non significa automaticamente che il sesso, l’intimità sessuale e il godimento sessuale saranno difficili. A volte, tuttavia, l’abuso sessuale può avere un impatto sulla relazione sessuale del partner e richiedere un po ‘di lavoro. Questa pagina descrive alcune difficoltà comuni, insieme ai passi che possono essere intrapresi per migliorare l’intimità sessuale, per le coppie in cui un partner maschio ha subito abusi o aggressioni sessuali durante l’infanzia.

Fondamenti per il sesso piacevole

Innanzitutto, è utile ricordare che negoziare, sviluppare e mantenere l’intimità sessuale può essere una sfida in QUALSIASI relazione. È fantastico quando si verificano solo rapporti sessuali soddisfacenti e soddisfacenti. Tuttavia, questo non è sempre il caso per tutti il ​​100% delle volte. In ogni relazione sessuale, ogni partner dovrà elaborare ciò che è sensuale, giocoso, sensibile, gioioso e appagante per loro. Ogni coppia dovrà capire come possono farlo accadere in modi sicuri e reciprocamente soddisfacenti. In genere, godere dell’intimità sessuale nelle relazioni a lungo termine richiede un po ‘di lavoro.

Alcuni elementi costitutivi per soddisfare le relazioni sessuali sono:

  • Informazioni accurate sulla tua sessualità, sul partner e sul sesso stesso.
  • Avere o sviluppare un orientamento basato sul piacere (eccitazione, amore, lussuria e divertimento), piuttosto che sulla prestazione.
  • Avere il tipo di relazione in cui il buon sesso può prosperare.
  • Sii in grado di comunicare verbalmente e non verbalmente sul sesso.
  • Essere assertivi sui propri desideri e essere in grado di concentrarsi completamente sul proprio piacere.
  • Essere squisitamente sensibili al proprio partner ed essere in grado di rispondere sessualmente con loro.
  • Comprensione, accettazione e apprezzamento delle differenze sessuali.

Fattori che possono influire sul sesso soddisfacente

Sin da quando sono arrivati ​​i bambini sembrava che non fossimo così vicini come eravamo stati prima, specialmente in camera da letto. Ho solo pensato che le cose sarebbero andate meglio nel tempo, ma ora stanno peggio. Non ne parliamo molto e non facciamo quasi più sesso. Dice che è lo stesso per tutti e che non c’è niente di sbagliato. Quindi, quando finalmente mi ha raccontato dell’abuso, sono stato completamente messo al tappeto! Ma allo stesso tempo aveva un senso. A volte avevo pensato che forse gli sarebbe potuto succedere qualcosa. Mentre mi sentivo così triste per lui, è stato un sollievo saperlo. ”

Districare ciò che potrebbe avere un impatto sul piacere condiviso nell’intimità sessuale può essere complicato. Dato che l’abuso sessuale può avere un impatto così profondo sulla vita delle persone, non sorprende che quando compaiono difficoltà, le coppie possono concentrarsi sull’eredità dell’abuso come fonte del problema, quando potrebbero esserci altri fattori in gioco.

È importante considerare ulteriori fattori noti per influire sul godimento del sesso e dell’intimità sessuale nelle relazioni:

  • Fatica.
  • Alcol.
  • Difficoltà del sonno
  • Farmaco.
  • Immagine del corpo.
  • Disfunzione erettile e altri fattori fisici.
  • Testosterone basso
  • Depressione.
  • Difficoltà relazionali.
  • L’impatto della genitorialità.

Tutto quanto sopra può influenzare l’intimità sessuale individuale e di coppia e potrebbe essere necessario verificare e lavorare.

È bene tenere presente che anche i fattori culturali e le aspettative di genere determinano l’approccio al sesso tra uomini e donne. Non è raro che gli uomini nella nostra società crescano credendo che il sesso sia semplicemente qualcosa che fanno con i loro corpi, piuttosto che un’espressione di intimità emotiva. Ricorda anche che le aspettative sulla sessualità e le relazioni sessuali cambiano! L’idea che le persone in relazioni a lungo termine debbano avere una vita sessuale piena e soddisfacente, basata sull’uguaglianza, è recente. Fino agli anni ’60, il ruolo di un uomo era molto quello di fornitore, assicurando che la famiglia avesse un tetto sopra la testa e cibo sul tavolo.

Problemi particolari legati all’abuso sessuale

Dato che l’abuso sessuale implica un contatto sessuale indesiderato o un’esposizione inappropriata, il sesso e le relazioni sessualmente intime possono facilmente diventare un luogo in cui potrebbero apparire difficoltà. A volte, gli uomini che hanno subito abusi sessuali sono stati in grado di “fare” o “esibirsi” in modo casuale nella loro adolescenza o ventenne. Le difficoltà vengono spesso identificate in seguito, quando si è coinvolti nel sesso nel contesto di una relazione d’amore.

Per alcuni uomini, l’esperienza dell’aggressione sessuale può talvolta “farsi da sé” nell’area del sesso e dell’intimità. Se l’assalto sessuale si è verificato all’interno di una relazione emotivamente intima, ad esempio con un adulto fidato, allora ha senso che quando il sesso e l’intimità si incontrano più tardi nella vita, possono suonare delle campane d’allarme.

Un’esperienza di abuso o di violenza sessuale infantile può influire sulle relazioni sessuali nei seguenti modi:

  • Maggiore confusione durante l’intimità sessuale ed emotiva.
  • Disagio con il tatto in alcune aree del corpo.
  • Limitare il tipo di attività sessuale considerata a posto o piacevole.
  • Richiedere che siano presenti determinate circostanze. Ad esempio, le luci si accendono o si spengono quando si verifica il sesso.
  • Difficoltà nel raggiungere l’eccitazione o l’eiaculazione sessuale.
  • Provare angoscia, vergogna o senso di colpa per una risposta, un interesse o una fantasia sessuale.
  • Bassa libido o evitare del tutto il sesso.
  • Interesse eccessivo e convalida della virilità attraverso il sesso.
  • Impegnarsi in comportamenti sessualmente compulsivi.
  • “Check-out”, disimpegnandosi emotivamente.
  • Richiedere l’uso della pornografia o degli aiuti sessuali per ottenere eccitazione o eiaculazione.
  • Difficoltà a fidarsi dei partner sessuali.
  • Sperimentare attacchi di panico, dissociazione o flashback durante l’attività sessuale.
  • Difficoltà nei rapporti sessuali, confusione tra sesso e amore, cura, abuso, dolore, impotenza o potere.

Come l’abuso sessuale può plasmare la comprensione del sesso

Un’esperienza di abuso sessuale può produrre una particolare mentalità, o quadro di riferimento, in cui il sesso viene visto in termini negativi inutili, piuttosto che un’energia positiva di cui gli adulti consenzienti possono godere.

Il sesso come abuso sessuale Il sesso come energia sessuale positiva
   
Il sesso come energia incontrollabile Il sesso come energia controllabile
Il sesso è un obbligo Il sesso è una scelta
Il sesso crea dipendenza Il sesso è un impulso naturale
Il sesso fa male Il sesso è nutriente, curativo
Il sesso è una condizione per ricevere amore Il sesso è un’espressione d’amore
Il sesso è un “fare con” qualcuno Il sesso è condivisione con qualcuno
Il sesso è una merce Il sesso fa parte di ciò che sono
Il sesso è assenza di comunicazione Il sesso implica la comunicazione
Il sesso è un segreto Il sesso è privato
Il sesso è sfruttatore Il sesso è rispettoso
Il sesso è ingannevole Il sesso è onesto
Il sesso va a beneficio di una persona Il sesso è reciproco
Il sesso è emotivamente distante Il sesso è intimo
Il sesso è irresponsabile Il sesso è responsabile
Il sesso non è sicuro Il sesso è sicuro
Il sesso non ha limiti Il sesso ha dei confini
Il sesso è potere su qualcuno Il sesso dà potere

In coppia è utile:

Essere consapevoli del fatto che non è raro che ricordi e difficoltà relative all’abuso sessuale riappaiano durante il contatto sessuale. Le situazioni che replicano l’esperienza dell’abuso sono probabilmente particolarmente difficili.
Sviluppa la consapevolezza di quali sono, o potrebbero essere, le aree sensibili, gli scenari e i punti trigger a seguito di esperienze di abuso sessuale. Ad esempio, chi è stato coinvolto, il loro genere, il contesto delle relazioni, i modi di impegnarsi o disimpegnarsi, i luoghi, gli atti, le posizioni, i tocchi, gli odori, i suoni, i sentimenti, ecc.
Poni l’accento sullo sviluppo lento della comprensione delle preferenze in:

  • Dare priorità alla sicurezza e alla scelta.
  • Familiarizzare e sentirsi a proprio agio con il proprio corpo.
  • Parlare e come parlare di questi argomenti.
  • Stare insieme e in sintonia con il tuo partner e il suo corpo.
  • I tuoi desideri e desideri.

Parla, prenditi del tempo e dai la priorità alla scelta

Un maggiore coinvolgimento emotivo e comunicazione sono stati specificamente identificati come qualità importanti. Questi migliorano la relazione sessuale in cui il partner maschio ha subito abusi sessuali.
Se sorgono difficoltà , prenditi del tempo per fare il check-in e rassicurarti che non riguarda te. Alcuni partner potrebbero sentirsi poco attraenti o aver in qualche modo fatto qualcosa di sbagliato e non rendersi conto che non si tratta affatto di questo.
Se possibile, parla con il tuo partner delle difficoltà. Offri alcuni modi in cui hai già pensato, ad esempio, sperimentando un tocco intimo senza concentrarti sul rapporto genitale.
Sii molto chiaro riguardo al tuo partner e ai tuoi confini e limiti. Ognuno ha il diritto di dire “No” a cose che non si sentono a proprio agio o al sicuro.
Sappi che quando il tuo partner è sessuale con te, sta facendo un grande passo nella fiducia. Ci si aspetta un inciampo occasionale.
Sii cauto nell’applicazione di tecniche standardizzate di terapia sessuale per l’impegno e il miglioramento del piacere sessuale. Questi potrebbero non prendere in considerazione e adattarsi all’influenza di un’esperienza di abuso sessuale. Alcune tecniche di terapia sessuale possono essere molto prescrittive, dando alle persone compiti specifici da fare, piuttosto che dare la priorità al senso di scelta e controllo personale delle persone.

Cerca aiuto se le difficoltà persistono

Il sesso dovrebbe essere un aspetto divertente, divertente, che dà vita nelle relazioni intime con il partner. Se le difficoltà persistono dopo aver discusso delle cose e provato diversi modi per introdurre più intimità sessuale nella tua relazione, chiedi aiuto a un coach qualificato. Idealmente stai cercando di parlare con una persona professionale che ha comprensione, conoscenza ed esperienza nell’affrontare storie di traumi sessuali in modi che supportano il miglioramento dell’intimità sessuale.

Un sex coach ti sa aiutare a superare questa situazione, anche percorsi basati al benessere psicofisico e al recupero del piacere come percorsi tantra yoni per ogni informazione non esitare a contattarmi.

Qualsiasi possa essere la tua situazione,

INIZIA A CAMBIARE LA TUA VITA OGGI

INIZIA IL TUO CAMBIAMENTO